Seguici su Google+

Skip to content

Molto più che un concerto di fine progetto. Il Coro dell’Amicizia sul palco con il Rejoice Gospel Choir

‘Oh happy day’. Mai scelta è stato tanto azzeccata per chiudere quello che è stato molto più di un concerto vocale.
L’esibizione di venerdì sera, nell’auditorium della BCC di Busto Garolfo, del coro dell’Amicizia in scena con il Rejoice Gospel Choir, è andata oltre le più rosee aspettative. Quello che voleva essere un momento finale di condivisione di passioni musicali a suggellare il percorso dei cantanti della Cooperativa Serena di Lainate che si sono impegnati per mesi in lezioni di canto al CSE Fiorellone di Legnano, seguiti sempre da un’educatrice e dal maestro Stefano Briani, è stato un appuntamento denso di emozioni, commozione e gioia per tutti.

Il Coro dell’Amicizia, reso possibile grazie al progetto Articolo 30*, un progetto biennale finanziato dalla Fondazione Comunitaria Ticino Olona, ha permesso ad alcuni giovani con disabilità di calcare le scene insieme ad un coro di quasi 50 elementi, che da quasi 20 anni, si esibisce in teatri, piazze, chiese, festival…diretti dal maestro Gianluca Sambataro.

*Il Coro è una delle due parti del Progetto Arrticolo30 che prende spunto dall’Art 30 della Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle persone con disabilità che prevede il diritto delle persone con disabilità a prendere parte, su base di eguaglianza con gli altri, alla vita culturale e l’opportunità di sviluppare e realizzare il loro potenziale creativo, artistico e intellettuale.

“Quella che abbiamo vissuto venerdì è stata una lunga giornata felice per tanti  – commentano Sara Rossi coordinatrice del Progetto – Per noi che dietro le quinte abbiamo fortemente voluto e sostenuto questa iniziativa che abbiamo costruito con la collaborazione di molti, coristi e non, anche nella gestione dell’accoglienza e del concerto. Tanto impegno certo, ma… ampiamente ricompensato da soddisfazione e commozione che abbiamo fatto fatica a smaltire anche nei giorni successivi. Per i coristi del Rejoice Gospel Choir che hanno saputo condividere con grande capacità e sensibilità un’esperienza unica. Ci hanno dimostrato come la musica sa unire, creare amicizie e relazioni. Per il pubblico che venuto per assistere ad uno spettacolo ed è tornato a casa più arricchito, motivato e divertito. Lo aspettiamo di nuovo il 13 giugno al teatro dell’Oratorio di Parabiago, ancor più numeroso, per la performance del gruppo di teatro.
Ma soprattutto per loro, i nostri ‘ragazzi’ cantanti. Adrenalina, tensione (il ‘merda che fifa’ pre esibizione ha detto tutto) ma pure gioia, allegria, applausi e sorrisi. Basterebbero questi per poter dire che questo è stato un  happy day❗”.
Appuntamento al 13 giugno, ore 21
Teatro Oratorio San Lorenzo di Parabiago
Via Luciano Manara 23
POSTI GIA’ DISPONIBILI - PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
chiama: 0331.595172
da lunedì a venerdì dalle 10.30 alle 12
o scrivi: sara.rossi@serenacoop.org

Condividi i nostri articoli

Condividi i nostri post tramite social bookmarks.

  • Delicious
  • Digg
  • Newsvine
  • RSS
  • StumbleUpon
  • Technorati

Commenti

Facci conoscere quello che pensi.

Non ci sono ancora commenti. Scrivici tu per primo.

Trackbacks

Siti che parlano di questo articolo.

Non ci sono trackbacks verso questo articolo

Privacy Policy

Seguici

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti gli ultimi aggiornamenti.

Social Network Badges