Seguici su Google+

Skip to content

Area Servizi Assistenziali

Il Servizio di Assistenza Domiciliare è costituito da una serie di prestazioni socio assistenziali prestate al domicilio di persone in stato di necessità.

Dal 2005 SERENA si è accreditata per l’erogazione di servizi di assistenza domiciliare secondo la normativa prevista dalla Regione Lombardia mediante il sistema dei voucher sociali.

Da aprile 2008 ha ottenuto la certifica-zione qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008 per la progettazione ed erogazione dei servizi di assistenza domiciliare per anziani e disabili.

Il Servizio di Assistenza Domiciliare è costituito da una serie di prestazioni socio assistenziali prestate al domicilio di persone in stato di necessità di assistenza e/o in situazione di svantaggio.
Gestito con accreditamento diretto oppure attraverso incarico del Consorzio Cooperho AltoMilanese, in General Contracting, il servizio viene erogato per conto di Enti Pubblici o direttamente a privati. Possono usufruire del SAD anziani ultrassesantacinquenni, disabili con certificazione d’invalidità (Lg.104), soggetti in carico al Servizio Socio Sanitario che necessitano di interventi assistenziali al proprio domicilio e utenti disabili che usufruiscono della Lg.162/98 (a sostegno di persone con handicap grave).

La patologie che si incontrano nel Servizio di Assistenza Domiciliare si possono in primo luogo suddividere tra patologie degenerative legate all’età e quelle dovute a disabilità psicofisiche.
Nello specifico, per quanto riguarda gli anziani, sono state seguite persone affette da demenza senile o malattie degenerative che hanno causato problemi di deambulazione e di autonomia nelle normali azioni quotidiane (lavarsi, cucinare, etc.). In altre situazioni si ha avuto a che fare con persone affette da morbo di Parkinson o Alzheimer.

Nell’ambito della disabilità, oltre a deficit legati a patologie invalidanti dalla nascita (es. tetraplegie con ritardo mentale), sono stati seguiti utenti affetti da Sclerosi Multipla o con invalidità causata da altre patologie croniche (es. cirrosi epatica, cecità, spasticità).
Una delle problematiche più rilevanti è il disturbo di tipo psichiatrico latente, che può causare problemi comportamentali e relazio-nali, relativamente ad utenti non conosciuti dai Centri Psico Sociali (CPS) del territorio.

I servizi assistenziali sono certificati RINA

Privacy Policy

Seguici

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti gli ultimi aggiornamenti.

Social Network Badges